COMFORT
ZONE
ATELIER

e-learning

Atelier virtuale

Accedi agli
incontri on-line  

Spazio lavoro

Gli strumenti
per l'atelier  

COMFORT
ZONE
ATELIER

e-learning

  home     sei in

Comfort Zone estate 2024

2.04.2024 | news

Guidati da creativi e artisti, un percorso appassionante attraverso fotografia, multimedialità, street art, land art e altre forme espressive e creative. L’arte contemporanea, attraverso la riscoperta di sé, degli altri e dell’ambiente che ci sta attorno, diventa quindi uno strumento di cittadinanza attiva e di democrazia.

Tra i temi speciali di lavoro che affronteremo quest’anno: identità personale, paesaggio e identità del territorio, parità di genere, a partire dalla nostra stessa cultura, sempre coltivando la capacità critica di lettura delle informazioni e l’uso consapevole delle nuove tecnologie.

I laboratori sono completamente gratuiti e sono rivolti a ragazze e ragazzi dagli 11 ai 16 anni.

 

Cosa si farà?

L’arte contemporanea è ricca di spunti per creare percorsi che rendono protagonisti gli adolescenti, interagendo il paesaggio (urbano e naturale), molti tipi di materiali e tecniche diverse, miscelando strumenti analogici e digitali.

Grazie agli arte terapeuti, agli artisti e agli educatori del team di Comfort Zone, verranno offerte ogni giorno a ragazze e ragazzi nuove attività creative, di ricerca e scoperta, nell’idea di divertisti e di creare una nuova consapevolezza, verso sé e verso gli altri. Ad esempio si effettueranno escursioni fotografiche del territorio, laboratori legati alle installazioni artistiche, attività di narrazione attraverso tecniche di ripresa e montaggio video.

 

Arte e sé

Mariano del Friuli / zona scuole
dal 10 giugno al 19 luglio 2024
dal lunedì al venerdì 9.00–12.30
con pre + post accoglienza

iscrizione

Laboratori artistici e creativi gratuiti per ragazze e ragazzi dagli 11 ai 16 anni. Guidati da creativi e artisti, i partecipanti sperimenteranno varie espressioni contemporanee, attraverso colori, fotografie, multimedia e altri linguaggi, in un percorso di scoperta del territorio e di sé. Durante le sei settimane l’esperienza personale si collegherà alla storia del ‘900 e al paesaggio antropizzato in cui siamo immersi, sulle orme dei ribelli della storia e nella logica di valorizzare l’ambiente urbano, guidati da arte terapeuti, educatori e artisti. Saranno inoltre proposte le attività del progetto Energia Giovani, sul tema della cittadinanza attiva e della relazione con lo spazio pubblico.

Il laboratorio durerà sei settimane e sarà possibile iscriversi anche per le sole 3 settimane di giugno o di luglio.

.

Openday serale delle prime 3 settimane mercoledì 26 giugno a Mariano
openday serale delle seconde 3 settimane martedì 23 luglio a Romans

La pre accoglienza è dalle ore 8.00 e la post accoglienza è fino alle ore 13.00. IoDeposito, Comuni di Mariano del Friuli, Capriva del Friuli, Romans d’Isonzo, Villesse e Medea, Istituto Comprensivo “Macor” di Mariano del Friuli.

 

Creatività naturale

Gradisca d’Isonzo / Scuola Secondaria
dal 10 al 27 giugno 2024
dal lunedì al giovedì 9.00–12.30
con pre + post accoglienza

iscrizione

Laboratori artistici e creativi gratuiti per ragazze e ragazzi dagli 11 ai 16 anni. La scoperta di Gradisca, con i suoi parchi, la sua storia e il suo borgo saranno al centro della ricerca e sperimentazione attraverso l’arte contemporanea, collegando l’esperienza personale alla storia del ‘900 e al paesaggio antropizzato in cui siamo immersi, sulle orme dei ribelli della storia e nella logica di valorizzare l’ambiente urbano e sentirsi al suoi interno più sicuri, con una serie di attività proposte da creativi, educatori e artisti per sviluppare la conoscenza di sé e la relazione con l’ambiente circostante e gli altri.

Openday finale venerdì 28 giugno

La pre accoglienza è dalle ore 8.00 e la post accoglienza è fino alle ore 13.00. IoDeposito, Comuni di Gradisca d’Isonzo, Farra d’Isonzo, Capriva del Friuli, l’Istituto Comprensivo “della Torre” di Gradisca d’Isonzo.

 

Beside the river

Sagrado / Parco Milleluci
dal 10 al 28 giugno 2024
dal lunedì al venerdì 9.00–12.30
con pre + post accoglienza

iscrizione

Laboratori artistici e creativi gratuiti per ragazze e ragazzi dagli 11 ai 16 anni. Ragionare su sé e sul rapporto con gli altri è una delle vie per curare il proprio benessere. Attraverso i molti spunti offerti dalle pratiche d’arte contemporanea i partecipanti faranno un percorso che rifletterà sull’identità, sui luoghi, sulla relazione.

Openday finale serale giovedì 27 giugno

La pre accoglienza è dalle ore 8.00 e la post accoglienza è fino alle ore 13.00. Comune di Sagrado, con IoDeposito, Comuni di Sagrado, Fogliano Redipuglia e San Pier d’Isonzo, Istituto Comprensivo “Verni” di Fogliano Redipuglia, Gruppo Giovani di Sagrado.

 

Paesaggi creativi

Farra d’Isonzo / centro
dal 1° al 26 luglio 2024
dal lunedì al venerdì 9.00–12.30
con pre + post accoglienza

iscrizione

Laboratori artistici e creativi gratuiti per ragazze e ragazzi dagli 11 ai 16 anni. Quattro settimane di scoperta, tra suggestioni che collegano l’esperienza personale alla storia del ‘900 e al paesaggio antropizzato in cui siamo immersi, sulle orme dei ribelli della storia e nella logica di valorizzare l’ambiente urbano e sentirsi al suoi interno più sicuri, per una ricerca creativa attraverso fotografia e tecniche espressive contemporanee, guidati da arte terapeuti, educatori e artisti.

Openday finale serale giovedì 25 luglio

La pre accoglienza è dalle ore 8.00 e la post accoglienza è fino alle ore 13.00. IoDeposito, Comuni di Farra d’Isonzo, Capriva del Friuli, l’Istituto Comprensivo “della Torre” di Gradisca d’Isonzo.

 

Altri dubbi?
Scrivici a comfortzone@iodeposito.org
o telefona al 347 5097313

I posti per tutte le attività estive sono limitati. Le iscrizioni chiuderanno il 30 maggio 2024 per consentire, in caso di superamento dei posti disponibili, la creazione delle graduatorie d’accesso: è data priorità d’accesso ai residenti, ai frequentanti il locale Istituto Comprensivo, nonché le situazioni di fragilità e disabilità. Dopo la chiusura iscrizioni sarà comunque possibile inoltrare le richieste di iscrizione che verranno accolte se ci saranno posti disponibili.